solari
Pannelli solari, incentivi statali per il 50%.
 Zeus News, 01\07\2013

L'Agenzia delle Entrate conferma la detrazione per l'installazione di pannelli fotovoltaici per uso 
domestico.

I pannelli fotovoltaici costano la met, se il loro utilizzo  domestico.

Ad affermarlo  l'Agenzia delle Entrate con la risoluzione 22/2013, la quale spiega che le spese di 
acquisto e installazione dei pannelli solari per la produzione di energia elettrica si possono 
detrarre al 50% dall'IRPEF.

Il vincolo, per poter usufruire della detrazione,  la destinazione dei pannelli fotovoltaici: 
devono essere direttamente al servizio dell'abitanzione di chi richiede la detrazione, e adoperati 
per fini domestici (illuminazione e alimentazione di apparecchi elettrici).

Contestualmente, l'Agenzia ha precisato che la detrazione non si applica se la produzione di 
energia avviene a fini commerciali (il pannello non  a servizio dell'abitazione o l'impianto ha 
una potenza superiore ai 20 kW).

Per ottenere lo "sconto" occorre, dopo aver acquistato a installato l'impianto, conservare tutta la 
documentazione relativa e le eventuali abilitazioni amministrative richieste.

 bene ricordare, infine, che i benefici della detrazione vanno spalmati su 10 anni e che la 
detrazione del 36% fino al 30 giugno di quest'anno  stata innalzata al 50%; allo stesso modo il 
tetto massimo di spesa agevolabile passa da 48.000 a 96.000 euro, sempre sino al 30 giugno.
Torna all'indice