posta
Guida per configurare WindowsMail con l'indirizzo di posta certificata.
Clerici Giovanni su uic h.e., 02\12\2012, h. 10.31.

Si fa riferimento alla posta certificata di Poste, per intenderci avente estenzione 
@postacertificata.gov.it

Aprire windows Mail e dal men¨ Strumenti Selezionare Account

Dalla finestra che si apre portarsi sul pulsante "Aggiungi" e premerlo, spostarsi quindi con le 
frecce e selezionare"posta elettronica".

Nella prima finestra che ci si apre inseriamo il nome che vogliamo sia visualizzato, pu˛ essere 
qualsiasi, anche di fantasia ma visto che stiamo configurando una posta certificata credo sia 
meglio usare il proprio Cognome Nome.

Premere Avanti e nel campo successivo scriviamo per intero il nostro indirizzo di posta 
certificata, esempio, nome.cognome@postacertificata.gov.it.

Premere avanti

Ora ci troviamo nella scheda dove nella prima casella selezioniamo Pop3, nella casella di testo, 
posta in arrivo scriviamo:

mail.postacertificata.gov.it

Nella casella, posta in uscita:

mail.postacertificata.gov.it

Spuntiamo poi la casella "Autenticazione del server necessaria" e premere avanti.

Nella finestra che segue inseriamo il nostro indirizzo completo dove viene chiesto , 
nome.cognome@postacertificata.gov.it e la password, spuntiamo la casella "memorizza password e 
premiamo su Fine.

A questo punto ci troviamo nella finestra delle impostazioni degli account, premiamo tab fino a 
trovarci nella casella dove abbiamo tutti i nostri account e selezioniamo l'account appena creato 
della posta certificata, passare con Tab sul pulsante proprietÓ e nella finestra che si apre 
troviamo la scheda "Impostazioni Avanzate".

Nella casella, posta in uscita Smtp digitiamo il numero "465" e spuntiamo la casella sottostante, 
il server necessita di una connessione protetta SSL.

Nella casella, posta in arrivo pop3 digitiamo il numero"995" e spuntiamo la casella il server 
necessita di una connessione protetta SSL.

Spostiamoci con tab e troviamo altre impostazioni che possiamo lasciare come sono di default, 
l'unica che consiglio pero' di sostituire spuntando l'apposita casella Ŕ quella che ci permette di 
mantenere una copia dei messaggi scaricati sul Server.

Impostando questo parametro noi scarichiamo una copia dei messaggi ma rimarranno comunque anche sul 
server, consiglio questa scelta in quanto avessimo dei messaggi di una certa importanza non 
andranno persi in caso di guasti o disattenzioni varie.

Questa guida Ŕ stata testata con windows mail, penso che possa essere seguita anche su altri Client 
di posta che normalmente usano le stesse schede di impostazioni sebbene strutturate in modo diverso.
Torna all'indice